sabato 17 settembre 2011

Così, a bocca aperta.

Ogni tanto vado in fissa autistica sulle manifestazioni della natura. Quando penso al concetto di bello, visualizzo l' interno della frutta e della verdura quando le tagli a metà.
La perfezione del disegno concentrico della cipolla.
L' armonia contenuta nelle perle del melograno
La simmetria pacata di un kiwi
L' ordinato caos cosmico del fico
   L' elegante delirio psichedelico contenuto in un cavolo cappuccio rosso
Ecco, oggi mi sono incantata sull' abbraccio simbiotico dell' aglio.
Trovo che sia meraviglioso e ipnotico restare lì a guardare una cosa che hai sempre e solo visto. A bocca aperta, con lo stesso candido stupore di quando ero bambina.

35 commenti:

Barbara ha detto...

E' così, l'abitudine spesso non ci fa vedere tante cose che poi ti accorgi essere le più belle :)

Amanita ha detto...

I capolavori della natura mi emozionano da sempre. Può capitare che mentre taglio a metà un' arancia, io rimanga ferma per qualche secondo ad osservarla meravigliata, come se fosse la prima volta che ne vedo una. Dovresti vedere che numeri che mi faccio di fronte all' anguria. Quella non scherza, è proprio tanta roba eh. Nel frattempo, la gente che ho intorno in quel momento, mi guarda come se fossi pazza :)

m ha detto...

Bello, mi soffermo spesso anch'io ad osservare le piccole cose del quotidiano e ogni volta mi affascinano e stupiscono.

Dolcessenza ha detto...

della serie "le cose che abbiamo a portata di mano sono le ultima che afferriamo"

Amanita ha detto...

Vogliamo dire qualcosa sulla bellezza spiazzante del cuore caldo di una castagna contenuta in un burbero riccio? Per non parlare del mistero buffo delle arachidi gemelle.

m ha detto...

E le fragole? Belle anche le fragole. Non hanno la buccia, si mangiano tutte, sono dolci, sono rosse, dentro hanno i puntini, tantissimi puntini.

Amanita ha detto...

Sì. Hanno tanti puntini di sospensione perchè nascondono un sacco di segreti, dicono e non dicono e quando le guardi, rimani lì col fiato sospeso.

Anonimo ha detto...

Benvenuta su blogpost! Bellissimo il tuo nuovo spazio :*

Julia Dream

Anonimo ha detto...

ops, spot:P

Julia Dream

Amanita ha detto...

Buonasera Julietta cara. Ti ho mai detto che mi ricordi una mandorla? :)

Anonimo ha detto...

...ma guarda quanto ti sono fedele, ti ho seguito fin qui! ma vogliamo dire qualcosa delle spine dei carciofi? juss

Amanita ha detto...

Superbo il carciofo... di una bellezza complicata.
Ma i frattali contenuti in un cavolo?
Al link. http://www.omero.it/media/79/20081005-2.%20Cavolo%20broccolo%20romanesco.%202.Bis.jpg
(Eccheccavolo)

Irlanda ha detto...

Ok, rimarrò da solo sul cannocchio :(

Amanita ha detto...

Eh, il Cannocchiale è una sola.

Anonimo ha detto...

Cavolo..hai ragione,non ci avevo mai fatto caso:)
Gabri.

Miranda ha detto...

Ti sei data alle sigarette simpatiche?
:D

Amanita ha detto...

Ahahahahahah, no-no, vedo cose gratis e ho il cervello in fumo :D

Liberolanima ha detto...

Post meraviglioso nella sua semplicità. La meraviglia della natura, potrei suggerire la perfezione degli spicchi di un'arancia.

Anche io tempo fa ho aperto un blog qui, ma non lo aggiorno perché ancora troppo legata al cannocchio. C'è da dire che la grafica e i font su blogspot sono fantastici.
Complimenti e auguri. :)

Miranda ha detto...

I Luv U!
punto!

flyhigh ha detto...

aguri per il nuovo blog che hai iniziato con delle immagini meravigliose :-*

www.pensieristupendi.ilcannocchiale.it ha detto...

Ma sul cannocchio non torni più?!?:(

Ombra ha detto...

Per dirla alla francese: il cannocchiale fa cagare!!
Ormai è all'abbandono, però mi dispiace quando qualcuno se ne va ad "abitare" altrove.
Vabbuò, fa niente... farò più strada per leggere ;)

Amanita ha detto...

Mi son solo spostata di condominio, ma vi vedo sempre dalla mia finestra! Il Cannocchiale non mi faceva più postare, inserire foto e modificare i post, quindi anche no.

Anonimo ha detto...

help vieni a trovarmi ;_____; juss

Aislinn ha detto...

Wow! Che bell'inizio!

Miss Raw ha detto...

Geniale questo post, sempre più bello questo blog, che lo scopro man mano!!
:))

Caffè Blu ha detto...

Non avevo letto che ti ricordo una mandorla.
Come mai?
Comunque hai cancellato tutto?
Sei più demente di me?
Questo post è stupendo.
Bacetti. :*

Amanita ha detto...

Eh, al momento non riesco proprio a starci dietro, tra l'altro ho perso motivazione e interesse per il blog. Essendoci foto mie e tuttecose ho deciso di sospendere tutti i post, tanto per stare serena.

Barbara ha detto...

Fatina rivivisci :D un abbraccio Vale!

Anonimo ha detto...

.

Anonimo ha detto...

Vale com'è che hai cancellato tutto?
Gabri

Amanita ha detto...

Ciao Gabri, in realtà non è cancellato è solo sospeso. Il fatto è che per il momento sono poco stimolata a scrivere, non ho più voglia... in più, avendo messo un sacco di foto mie, mi girava il culo lasciarle qui senza "avere sotto controllo" la situazione e tenendo conto dei casi umani che ci stanno sulla rete, sai com'è.
Per ora, accussì stanno i fatti :)

Anonimo ha detto...

Ahahahahaha,parli pure il mio dialetto adesso,matta:)! Ok,non sparire però,un bacio.
gabri

fly ha detto...

Ciao ...passo a lasciarti gli auguri di buon natale...spero che il 2013 ti porti tutto cio' che desideri...e spero anche di ritrovarti qui nel nuovo anno.
Un bacio, fly

Amanita ha detto...

Cara che sei.

Posta un commento